CenaLugVeneti2010: differenze tra le versioni

Da MontelLUG.
(Introduzione cena dei Lug.)
 
m (Cambiato leggenda con voci di corridoio.)
Riga 2: Riga 2:
  
 
== (Inutile) Introduzione ==
 
== (Inutile) Introduzione ==
Ogni '''venerdì 17''' che si rispetti ha la sua cena dei Lug veneti. La data non viene scelta, come leggenda narra, perché gli informatici non siano superstiziosi, bensì il per il motivo opposto: il vero nerd crede in una sola regola immutabile, la famigerata [http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_di_Murphy "legge di Murphy"]. Ciò comporta che:
+
Ogni '''venerdì 17''' che si rispetti ha la sua cena dei Lug veneti. La data non viene scelta, come sostiene qualche voce di corridoio, perché gli informatici non siano superstiziosi, bensì il per il motivo opposto: il vero nerd crede in una sola regola immutabile, la famigerata [http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_di_Murphy "legge di Murphy"]. Ciò comporta che:
 
* il server, che ha sempre funzionato perfettamente durante tutti i test, va sistematicamente a farsi benedire quando è ora di entrare in produzione;
 
* il server, che ha sempre funzionato perfettamente durante tutti i test, va sistematicamente a farsi benedire quando è ora di entrare in produzione;
 
* un programma pronto da dare al cliente presenterà immancabilmente un bug misterioso il giorno della presentazione al committente che farà fare (nel caso migliore) una pessima figura davanti a tutti. Tale bug inoltre non si ripresenterà più nei giorni seguenti quando si tenterà invano di stanarlo;
 
* un programma pronto da dare al cliente presenterà immancabilmente un bug misterioso il giorno della presentazione al committente che farà fare (nel caso migliore) una pessima figura davanti a tutti. Tale bug inoltre non si ripresenterà più nei giorni seguenti quando si tenterà invano di stanarlo;

Versione delle 14:45, 8 ago 2010

Cena Lug Veneti

(Inutile) Introduzione

Ogni venerdì 17 che si rispetti ha la sua cena dei Lug veneti. La data non viene scelta, come sostiene qualche voce di corridoio, perché gli informatici non siano superstiziosi, bensì il per il motivo opposto: il vero nerd crede in una sola regola immutabile, la famigerata "legge di Murphy". Ciò comporta che:

  • il server, che ha sempre funzionato perfettamente durante tutti i test, va sistematicamente a farsi benedire quando è ora di entrare in produzione;
  • un programma pronto da dare al cliente presenterà immancabilmente un bug misterioso il giorno della presentazione al committente che farà fare (nel caso migliore) una pessima figura davanti a tutti. Tale bug inoltre non si ripresenterà più nei giorni seguenti quando si tenterà invano di stanarlo;
  • gli esempi si possono facilmente estendere ad altri settori dell'informatica...

Per qualche strano motivo i venerdì 17 la legge di Murphy sospende il suo effetto e i nerd escono allo scoperto dalle loro sale CED per qualche ora d'aria senza doversi preoccupare di cosa succederà ai loro server o a tutte le calamità possibili che possono succedere al sistema di backup.

Almeno così narra la leggenda...