LinuxDay 2017

Da MontelLUG.

L'edizione 2017 del Linux Day è dedicata alla privacy e alla riservatezza individuale. Perché tutti abbiamo qualcosa da nascondere: i fatti nostri.

L'evento

Il Linux Day è una manifestazione che si propone di promuovere la diffusione di Linux e del software libero. Durante l'evento, ad ingresso libero e gratuito, saranno tenute conferenze e sarà possibile richiedere l'installazione di Linux. Non dimenticate che saremo a vostra disposizione per tutta la durata della manifestazione: chiedete e vi sarà dato.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale della manifestazione e la relativa pagina delle domande frequenti.

Locandina Linux Day 2017

Dove e quando

GnuPG Keysigning Party @ Linux Day 2017

Alle ore 18.30 si svolgerà un Keysigning Party.

QUI trovi le info per partecipare e per prepararti.

Programma dei TALK

Il tema della manifestazione per quest'anno riguarda la privacy. Ecco l'elenco dei talk previsti (durata massima 20 minuti + 10 minuti per le eventuali domande):

  • 15.00 - 15.20 - Apertura del LINUX DAY 2017 - discorso del Presidente e ringraziamenti - a cura del Presidente
  • 15.30 - 15.50 - Introduzione a Linux - Cos'è Linux, breve storia, per cosa si differenzia dagli altri SO, il concetto di distribuzione e le maggiori distribuzioni disponibili, i desktop environment disponibili,il file system, i dispositivi ed i file - a cura di Edoardo
  • 16.00 - 16.20 - Profilazione degli utenti mediante analisi dei segnali wireless con RaspberryPi e Arduino Yun - a cura di Giulio
  • 16.30 - 16.50 - Apache Cordova - Framework opensource per lo sviluppo rapido di applicazioni mobile multipiattaforma - a cura di Andrea
  • 17.00 - 17.20 - La netiquette ... - e come scrivere mail senza venire sbranati online - a cura di Daneel
  • 17.30 - 17.50 - Alice and Bob Go Public: una storia recente della crittografia - la crittografia in pillole esposta attraverso alcuni passaggi storici fondamentali dalla seconda guerra mondiale ad oggi - a cura di Stefano Costa
  • 18.00 - 18.20 - Navigazione anonima con TOR in Linux: varie modalità possibili - La distribuzione Tails, TOR-browser o usare Firefox, in modalità anonima, con le estensioni giuste assieme a Vidalia, VPN, SSH Tunnel con il proprio router di casa - a cura di Odeeno
  • 18.30 - 18.50 - Zanshin Tech - La prima arte marziale digitale - Lo Zanshin Tech è un'arte marziale che fonde gli insegnamenti tradizionali delle arti marziali orientali (non violenza, rispetto dell'altro, serena concentrazione, disciplina) con tecniche base di cybersecurity e insegnamenti sull'uso (anche non convenzionale) delle tecnologie. Lo scopo è quello di portare i praticanti (dagli 11 anni in su) allo stato di Zanshin (la vigilanza serena) durante l'uso delle tecnologie. Si applica con successo ad adulti e ragazzi e serve a contrastare molte aggressioni digitali come ad esempio cyberbullismo, adescamento, cyberstalking, cybermobbing, truffe online, ecc... - proiezione direttamente da Fragolone Channel

Labs

Laboratori disponibili:

  • Laboratorio delle installazioni: disponibili distribuzioni per le installazioni al volo per tutti i gusti e per tutti i computer: 32 e 64 bit, versioni light e full, Desktop per tutti i tipi: KDE, Gnome, Cinnamon, Lxde, Xfce e... perchè no... Openbox o Fluxbox
Debian 9, i386, x64
Devuan Jessie, i386, x64
Linux Mint 18.2, codename "Sonya" i386, x64
Linux Mint Debian Edition LMDE 2 Betsy i386, x64
Ubuntu 16.04.3 LTS i386, x64, Lubuntu, Xubuntu, Kubuntu, Ubuntu Mate
Fedora 27 i386 x64 Kde Xfce Gnome Mate LxQt Cinnamon
openSUSE i386 x64
Manjaro esiste solo x64 Kde Xfce Gnome Mate LxQt Cinnamon
  • Laboratorio assistenza: verrà dato supporto a tutti quelli che si presenteranno li chiedendo aiuto relativamente a qualche problema nell'uso di Linux (o di qualche programma particolare). E' consigliabile portarsi computer (se fisso, completo di mouse, tastiera e monitor), chiavetta USB da 4GB per ottenere la propria copia gratuita di linux, più eventuali periferiche necessarie.
  • Laboratorio prove: disponibili alcuni PC di varie caratteristiche con Linux preinstallato a disposizione per le prove
  • Il FabLab: realizzazione di strumenti ed oggetti con stampanti 3D, taglio laser,...
  • Flying object: droni e software libero

Come prepararsi per ottenere una nuova installazione

Cosa portare e come prepararsi prima di arrivare all'install party;

  1. il vostro computer completo: se non è un portatile, serve tutto (monitor, tastiera, mouse): ciabatte per le prese di corrente ne abbiamo, ma se l'avete portatela;
  2. AVER GIA' FATTO UN BACKUP COMPLETO DI TUTTO QUELLO CHE AVETE NEL COMPUTER; può raramente succedere infatti, che per qualche motivo i dati presenti possano danneggiarsi; normalmente chiunque ha un computer sa che periodicamente deve farsi una copia di sicurezza dei propri dati; in questo caso è bene che sia fatta prima di venire; non siamo responsabili per eventuali perdite di dati; non ci sarà il tempo materiale per fare un backup sul posto; non verranno fatte installazioni su computer che non hanno fatto il backup;
  3. aver già una partizione/dello spazio libero per l'installazione di GNU/Linux ovvero aver già deciso di voler "piallare" ogni altro sistema operativo presente; quanto serve? Minimo 15 GB, ma consigliabile almeno 30 GB.
  4. possibilmente: una chiavetta USB da 4 GB VUOTA e disponibile per copiarci il sistema ed avviare l'installazione; noi avremo le distribuzioni a disposizione (live e sola installazione): se arrivate già con la vostra distribuzione copiata nella chiavetta, meglio, acceleriamo i tempi;
  5. possibilmente: la chiavetta per internet con qualche GB disponibile per il download; abbiamo connettività, ma dovendo fare più installazioni contemporaneamente è possibile che con più computer connessi, si saturi la banda disponibile.

Organizzazione

Volontari

  • Stefano F.
  • Odeeno
  • Daneel Olivaw
  • Mirco P.
  • Gloria S.
  • Edoardo
  • Diego
  • Christian
  • Roberto
  • Manuel
  • Samuele

Attrezzature

  • n. 2 computer, 2 monitor, tastiere e mouse, masterizzatore CD, più CD e DVD vergini
  • Rete:
    1. cavi di rete;
    2. n. 2 switch con gli alimentarori;
    3. ciabatte per la corrente;
    4. un access point wifi?
  • Cartoleria:
    1. cartelli: da esporre in strada, da esporre fuori del capannone, più interni (#area talk; #area installazioni; #assistenza; ???)
    2. fogli guide/vademecum
    3. espositori in plexiglass formato A4
    4. carta bianca, penne, pennarelli, nastro adesivo, cartoleria utile
  • materiale informativo inviato dall'ILS
  • vecchie distribuzioni masterizzate?
  • la scatola per le offerte, la cassa, i modelli per le domande di iscrizione
  • altro?