Regolamento Interno

Da MontelLUG.

Regolamento in fase di ristesura

REGOLAMENTO INTERNO DEL MONTELLUG

(progetto di regolamento - non opponibile ai terzi)

Art. 1

La missione dell'associazione è: “Diffondere l'utilizzo e promuovere lo sviluppo del software libero, in particolare del sistema operativo GNU/Linux, nella zona di Montebelluna e dintorni”. La missione dovrà essere perseguita in un ambiente amichevole e collaborativo, ispirandosi alla cultura scientifica del libero scambio del sapere per il progresso comune.

Art. 2

L'importo della quota sociale, per il periodo dal primo settembre al 31 agosto dell'anno successivo, è pari a 15,00 €. Chiunque effettui una donazione di almeno 10€ a favore del MontelLUG ha diritto alla tessera di socio simpatizzante.

Art. 3

E' istituito un periodo di prova, per le persone che vogliono avvicinarsi alle attività del MontelLUG senza impegnarsi da subito diventando soci effettivi. Tale periodo ha la durata di un mese, a partire dalla data di accettazione della richiesta scritta da parte del presidente. Chi usufruisce di questa opportunità verrà nominato Socio Simpatizzante. Il Socio Simpatizzante potrà partecipare a tutte le attività del MontelLUG, comprese le assemblee ordinarie e straordinarie. Non avrà in alcun caso diritto di voto. Al termine del periodo, i Soci Simpatizzanti potranno presentare domanda di associazione al MontelLUG e versare la quota sociale, oppure perdere tutti i diritti acquisiti durante il periodo in questione.

Art. 4

Il Consiglio dei Soci è formato da tutti i soci attivi regolarmente iscritti ed in regola con il pagamento della quota sociale. E' compito del Consiglio dei Soci:

  • eleggere i membri del Consiglio Direttivo;
  • eleggere il Presidente;
  • approvare il Bilancio di Previsione;
  • approvare il Bilancio a Consuntivo;
  • deliberare su questioni di Gesione Straordinaria.

Il Consiglio Direttivo è formato dai membri eletti dal Consiglio dei Soci. E' compito del Consiglio Direttivo:

  • deliberare su questioni di Gestione Ordinaria;
  • redigere il Bilancio a Consuntivo;
  • redigere il Bilancio di Previsione.

Il Presidente è il rappresentante dell'associazione.

Art. 5

I progetti patrocinati dal MontelLUG, dovranno essere presentati al Consiglio Direttivo da uno o più soci. Se il progetto viene accettato sarà possibile pubblicizzarlo tramite il sito del MontelLUG. Tramite delibera del Consiglio Direttivo, il MontelLUG potrà coprire parte o tutte le spese necessarie per il progetto.

Art. 6

L'associazione si configura come parte dell'Osservatorio Moda Sportsystem, con la quale condivide i fini di formazione e sviluppo del territorio.Da completare ed integrare, specie per NiceToad, su suggerimento di NiceToad Senior.

Art. 7

Si identifica come membro attivo chi intende e chiede di partecipare attivamente alle attività e alle riunioni settimanali del Montellug. Il membro attivo deve essere impegnato, a vario titolo, in almeno uno dei progetti stabiliti. Può anche proporne di nuovi ed occuparsi di quelli, ma devono comunque sottostare all'approvazione dei Lug. Nella definizione "progetto" rientrano anche tutte le cariche associative, come i ruoli di cassiere ed presidente.
Chi non è attivo in nemmeno un progetto per più di 2 mesi, perde lo status di socio attivo, diventando socio passivo. I diritti vengono riacquistati solo una volta aderito ad almeno un nuovo progetto.
La quota di iscrizione non viene rimborsata se si diventa soci passivi.