WebcamMuseo

Da MontelLUG.
Menu
MontelLUG frontpage
Feed RSS ultime modifiche
Aiuto: Come modificare le pagine

Finalità del Progetto

Collegare la sede del Museo dello Scarpone con più stabilimenti di produzione tramite l'utilizzo di webcam a ip fisso e la rete internet utilizzando naturalmente tecnologia aperta e standard esistenti

Modus Operandi

Penso che sia utile, prima di passare ad un'implementazione definitiva, fare delle prove di fattibilità, specie sui collegamenti internet disponibili. Inizialmente potremmo utilizzare due webcam da poco, due pc e verificare a che risoluzione e frequenza, per ogni tipo di collegamento (56k, ADSL, HDSL, LAN, etc..), si riesce a scambiarsi le immagini. In questo modo, a seconda dei collegamenti disponibili, possiamo fare dei progetti diversi (in modo che si sappia cosa si riesce ad ottenere).

Materiale necessario

Webcam

web server

utilizzare un server interno al museo o uno pubblico?

Sviluppo software

Per far funzionare il tutto si può sviluppare un sito web che tramite una photo gallery o qualcosa di simile linki le immagini trasmesse dalle webcam

Prerequisiti tecnici per il collegamento

Le sedi in cui verranno installate le webcam devono soddisfare i seguenti prerequisiti:

  • connessione ad internet a banda larga
  • possibilità di assegnare alla webcam un indirizzo ip pubblico (se in possesso di più di un indirizzo ip) o mappare una porta dell'unico indirizzo ip assegnato alla webcam tramite port forwarding sul firewall o router
  • in caso di installazione con accesso esclusivo da parte del museo la sede deve essere in possesso di firewall


Qui c'è qualcosa... http://apache.mirror.digitalspace.net/ws/axis-c/binaries/linux/

http://dev.brainworkers.net/

Problematiche

  • privacy: nuova normativa, integrazione del DPS se le aziende già lo hanno preparato
  • sicurezza: https, firewall, ...
  • modulo audio, come integrarlo (se serve)?

Appunti sparsi