Skip to content

Palio 2005: un successo

by admin on settembre 5th, 2005

La diretta del Palio di Montebelluna 2005 è stato un vero e proprio successo, superiore alle nostre aspettative.

L’impegno e il lavoro di progettare tutto in una sola settimana, dalla proposta alla realizzazione, contando che tutti al Lug abbiamo un altro lavoro da portare avanti, è stato ampiamente ripagato.

Abbiamo avuto importanti menzioni nella Stampa locale, siamo stati ricordati numerose volte dai radiocronisti durante la diretta, e abbiamo copiosamente distribuito i cd gratuiti di ubuntu alla gente che, incuriosita, si avvicinava al nostro tavolino e trovava un “desktop” così diverso dal solito, guadagnando anche qualche nuovo socio.

Un grazie per il lavoro svolto dai membri Andrea Serrajotto, Franco Carinato, Paolo Subiaco, Ivan Dalla Zuanna, Manuel Dalla Lana, Luca Andriollo e Davide Rondini. (yogsothoth, fc, mesfet, iw3hkp, endelwar, Daneel Oliwaw, cdron). Un grazie anche a Sircame per la partecipazione straordinaria.

…è stato un successo così grande per noi che se non avessimo avuto a disposizione il Server Endelwar da 10mbit di banda… si salvi chi può. Siamo estremamente soddisfatti per il nostro lavoro.

Il MontelLUG, come al solito, si dimostra un lug estremamente attivo proprio perché creato da un gruppo affiatato di amici che vogliono collaborare con entusiasmo, lontani da paranoie dogmatiche, dispute dottrinali ed anelasticità associative varie.

Possiamo essere criticati da alcuni, forse perché un “Palio” non sarebbe così “elevatamente culturale” da affiancare a Linux , però crediamo che per “farsi conoscere” e “diffondere la cultura dell’open source”, non si debba soltando parlare alle conferenze, magari per un solo giorno all’anno, o rispondere RTFM. E allora, ben venga lo stream al Palio.

Non si pone dubbio se siamo o no nel giusto: oggi abbiamo portato a casa un palmares di tutto riguardo. Citazioni nella stampa, un “credito” nei confronti degli enti locali presso le quali ci siamo ormai accreditati, promesse di future e migliori collaborazioni, un sacco di persone con in possesso una copia di Ubuntu e anche qualche nuovo socio. Quando proporremo agli enti locali una iniziativa, ci ascolteranno con più riguardo: non è un successo questo?

W Linux e quelli che lo amano, lontani dagli integralismi, in ogni settore.

E… non dimentichiamo che abbiamo avuto la proposta 10 giorni fa, approvata sette giorni fa, messa in piedi in meno di una settimana. Questo era solo un primo test, un “numero zero”, e, date le premesse, l’anno prossimo faremo scintille.

From → Attivita'

3 Comments
  1. Anonimo permalink

    Re: Palio 2005: un successo : Vi ammiro, e spero possiate avere altri successi futuri. Anzi sicuramente li avrete. Pero’ volevo solo fare una piccola rifelssione: si parla di “diffondere la cultura dell’open source”, “W linux e quelli che lo amano”… io sono con voi in queste frasi e mi adopero per questo, a partire dall’ambiente in cui lavoro. Ma siete sicuri che chi vi ha dato gli incarichi, che di norma non capisce di software e hardware, abbia capito a fondo il vostro spirito, la forza che vi muove, appassionati fino al midollo della filosofia del software libero. Siete sicuri di non essere visti come quel gruppetto di bravi smanettoni che si divertono a sperimentare coi pc e col software?
    (Anzi, cosa ne sanno loro del software, col pc e basta)

    Ho l’idea che i politicanti, i giornalisti si facciano belli dell’evento internet-mediatico e poi la cosa finisca li, un fuoco di paglia. Tornando alle frasi, mi domando se diffonderanno anche loro la cultura del FreeSoftware e/o ameranno anche loro GNU/Linux con la stessa forza con cui hanno tanto parlato e/o scritto di voi.

    Visto che sono loro che decidono: per il software della scuola, del comune, della provincia o della loro azienda, etc… la prossima volta che si dovra’ acquistare qualche server o pc desktop, ci pensaranno su un po’ di piu’ circa il software da adottare? Vedo tante “finestre” davanti ai loro occhi…

    Comunque intanto se n’e’ parlato…
    Bravi. (Clap, clap, clap,…)

  2. Anonimo permalink

    Re: Palio 2005: un successo : Vi faccio i miei piu’ sinceri complimenti per la diretta messa in piedi utilizzando soltanto software opensource.
    Sarebbe interessante creare un howto su come si mette in piedi una diretta con linux per incoraggiare altre persone (LUGs ecc ecc) a intraprendere una simile strada. Grazie di tutto. J

  3. Anonimo permalink

    Re: Palio 2005: un successo : Complimenti per la diretta, un servizio eccezionale, per essere stato preparato così in poco tempo. spero che per la prossima occasione riuscirete ad inserire anche la diretta video.
    8-) JackTux 8-)

Comments are closed.

Switch to our mobile site